Informativa

Curriculum

Tito Marci è nato a Rieti nel 1966, vive e lavora a Roma. Ha incominciato la sua attività espositiva alla fine degli anni ’80 come uno tra gli ultimi membri del gruppo ispirato all’“arte colta”. Ha esposto in diverse mostre personali e ha partecipato a numerose esposizioni collettive, sia in Italia che all’estero. Alcune riproduzioni dei suoi quadri sono state adottate come immagini di copertina per libri e diverse sue opere compaiono in cataloghi nazionali e internazionali.

Mostre collettive:

1989 - Nuove Proposte, Club Mediterranée, Metaponto e Club Mediterranée,  Kamarina.
-“Opere da camera”, Centro di Cultura Ausoni, Roma.
1990 - Paesaggio Italiano, Galleria Agarte, Roma.
- Diciottoperventiquattro, Galleria Helga Wicher, Wuppertal.
1991 - En attendant..., Associazione Culturale Il Polittico, Roma.
1992 - Arte Roma ‘92, Associazione Culturale Il Polittico, Palazzo dei  Congressi, Roma.
1993 - Misure uniche per una collezione, Associazione Culturale Il Polittico, Roma.
- Te piace ‘o presepio?, Galleria Zelig, Bari.
- Collettiva, Art Now, Capua.
1994 - Misure uniche per una collezione, Galleria Bianca Pilat, Milano Aula Magna - Università di Ancona.
- Dialogo a cinque, Castello Cinquecentesco de L’Aquila, L’Aquila.
- Ritratto Autoritratto, Trevi Flash Art Museum, Trevi.
       - Artissima, Associazione Culturale il Polittico, Il Lingotto, Arte Fiera,   Torino.
- Fiera d’Arte di Trevi.
1996 - 1° Premio Trevi Flash Art Museum, Trevi Flash Art Museum, Trevi.
- Misure uniche, Istituto Italiano di Cultura, Lione.
- Misure uniche, Mostra itinerante a cura del Polittico, Roma: Sede dell’Ordine degli Architetti, Lisbona; Istituto italiano di cultura,Bruxelles; Istituto italiano di cultura, Grenoble.
- L’Oggetto, il Mobile, l’Interno, Associazione d’Arte e Cultura Il Polittico, Roma.
1997 - Il Lingotto, Associazione d’Arte e Cultura Il Polittico, Arte Fiera,  Torino.
1998 - Segno, colore, sogno, Galleria dell’Istituto Italiano di Cultura per la R.A.E., Il Cairo.
- Italian promenade, Galleria Al Bab, Sana’a (Yemen).
- Passeggiata italiana. A journey through the latest trends in Italian painting, Brisbane (Australia), Customs House Gallery;
Cairns (Australia), Cairns Regional Gallery;
Melbourne (Australia), Co.As.It. Head Office-Faraday Room.
- Passo doppio, Italian cultural centre, Addis Abeba, Pretoria, Rabat Nairobi.
- Premio di pittura città di Bordighera (Biennale II edizione), Centro Culturale Polivalente – Ex Chiesa Anglicana,  Bordighera
1999 - Passeggiata italiana. A journey through the letest trends in Italian
painting, Townsville (Australia), Perc Tucker Regional Gallery;
Sunshine Coast (Australia), Sunshine Coast Univrsity.
  • La leggerezza, Istituto Galilei, Roma.
  • 60 artisti per Arte Duemila, Temple Gallery, Roma.
  • Duplice Versante. II biennale internazionale d’arte contemporanea, Museo Internazionale dell’Immagine Postale, Belvedere Ostrense.
  • La Pittura Ritrovata. 1978/1998 Venti anni di riallineamento alla pittura di immagine, Museo del Risorgimento, Roma.

1999-2000 – Fifteen Italian painters interpret the Nativity at the close of the  second millennium, Sint-Jozefsparochie te Ostende, Ostende.
2000 – Natività, Chiesa di Santa Lucia del Gonfalone, Roma.
2002 – Il Figlio Prodigo, Chiesa di Santa Lucia del Gonfalone, Roma.
Imago mentis, Temple University Rome, Roma
2003 – L’amore del padre: motivo di un ritorno, Sala esposizioni della Camera di Commercio, Terni.
  • Imago mentis, La Giarina arte contemporanea, Verona.
  • Imago mentis, Romberg artecontemporanea, Latina.
  • Fine Novecento, Palazzo Tiranni – Castracane, Cagli.
2004 – Per Amore, Complesso di Santa Sofia, Salerno.
– Meridiani d’Oriente, Bovarchè IV edizione, Comune di Bova.
2009 – ARTVERONA – Fiera d’arte moderna e contemporanea – Romberg artecontemporanea (Roma-Latina), Verona.
2014 – Visioni – Studio d’Arte Fedele, Monopoli (BA).
2015 – ArtVilnius ’15 – “il ritratto al tempo del selfie”, Istituto Italiano di Cultura – 25-28 Giugno, Vilnius (Lithuania)
2017 - Diritto al Futuro, mostra promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed organizzata dall’Istituto Garuzzo per le Arti Visive – IGAV, con la collaborazione del Consolato Generale d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo, MISP - Museo dell’Arte del XX e XXI secolo, 25 Ottobre – 3 Dicembre 2017, San Pietroburgo (Russia).

Mostre personali:

1998 – Estran-Io, Museo Civico - Centro Culturale Marco Scacchi - (in collaborazione con l’Associazione d’Arte e Cultura Il Polittico, Roma), Gallese (Viterbo).
2002 – L’altra dimora, Il Polittico degli allegri inventori, Roma.
2005 – Alterità s-coperta, Studio d’arte Fedele, Monopoli.
2005 –  Eterografie, Studio Vigato, Alessandria.
2015 – L’Autoritrattro al tempo del Selfie, Elysium Gallery, Vilnius, Lituania.
2016 – Personale, Museo d'Arte di Pskov, Russia.
2016 – Personale, Fondazione per l'Arte Dialog di Viliky Novgorod, Russia.
2019 – Beyond Myself, MISP, The Museum of 20th and 21st Century St. Petersburg Art, St. Petersburg, Russia.
2020 – Trascendersi, Accademia Industriale d’arte Sergey Stroganov.

Hanno scritto di lui:

Margarita Bareikyte, Maite Carpio, Paola Cioni, Raffaella De Santis, Marco Di Capua, Lisa Geddes da Filicaja, Kirill Gavrilin, Salvatore Italia, John Kirby, Cosimo Lamanna, Edward Lucie-Smith, Italo Mussa, Arnaldo Romani Brizzi, Gabriele Perretta, Carlo Pesce, Ludovico Pratesi.